Un teorema aritmetico di Archimede.

Il forum di Base5, dove è possibile postare problemi, quiz, indovinelli, rompicapo, enigmi e quant'altro riguardi la matematica ricreativa e oltre.

Moderatori: Gianfranco, Bruno

Rispondi
Bruno
Livello 10
Livello 10
Messaggi: 1938
Iscritto il: lun nov 21, 2005 6:07 pm
Località: Bologna

Un teorema aritmetico di Archimede.

Messaggio da Bruno »

Tanti anni fa mi capitò di studiare alcune opere di Archimede e in una di queste, «Sull'equilibrio dei piani», trovai una proposizione assai intricata.
Presi carta e penna e ne venni capo, quindi regalai la mia dimostrazione a un caro amico :D

Archimede.jpg
Archimede.jpg (9.78 KiB) Visto 931 volte
(Bruno)

...........................
Invisibile un vento
l'ha apena sfioragia
sospension d'un momento;
e la bola iridessente gera 'ndagia.
{Biagio Marin}
................................................................
Meglio soluzioni sbagliate che risposte esatte.
{Rudi Mathematici}

Quelo
Livello 7
Livello 7
Messaggi: 757
Iscritto il: ven giu 16, 2006 3:34 pm

Re: Un teorema aritmetico di Archimede.

Messaggio da Quelo »

Possiamo sicuramente scrivere:

$\displaystyle \frac{a}{b}=\frac{b}{c}=\frac{c}{d}=k \quad$ e di conseguenza

$\displaystyle a=k^3d, \quad b=k^2d, \quad c=kd$

Andando a sostituire

$\displaystyle \frac{1}{k^3-1}=\frac{r}{\frac35 kd(k^2-1)}, \quad r=\frac{3kd(k+1)(k-1)}{5(k-1)(k^2+k+1)}=\frac{d(3k^2+3k)}{5(k^2+k+1)}$

$\displaystyle \frac{2k^3+4k^2+6k+3}{5k^3+10k^2+10k+5}=\frac{s}{kd(k^2-1)}, \quad s=\frac{kd(k+1)(k-1)(2k^3+4k^2+6k+3)}{5(k+1)(k^2+k+1)}=\frac{d(2k^5+2k^4+2k^3-3k^2-3k)}{5(k^2+k+1)}$

Sommando si ottiene appunto

$\displaystyle r+s=\frac{d(2k^5+2k^4+2k^3)}{5(k^2+k+1)}=\frac25 k^3d$

L'utilità però mi sfugge
[Sergio] / $17$

Pasquale
Livello 12
Livello 12
Messaggi: 2843
Iscritto il: mer mag 25, 2005 2:14 am

Re: Un teorema aritmetico di Archimede.

Messaggio da Pasquale »

:shock: la bellezza delle soluzioni di Quelo si evidenzia anche nelle piacevoli esposizioni, che fanno sembrare tutto facile, facile.

Per quanto concerne il caso concreto e l'interrogativo sull'utilità del "teorema", penso che la faccenda vada considerata nel contesto più generale degli studi di Archimede e delle loro applicazioni.

Di seguito esempi (da approfondire):

https://it.wikipedia.org/wiki/Sull%27eq ... _dei_piani

http://progettomatematica.dm.unibo.it/A ... opera1.htm

http://www.leomajor.edu.it/PREMIO%20ARC ... piani.html

https://www.ifi.unicamp.br/~assis/The-I ... talian.pdf
_________________

\text {   }ciao Immagine ciao
E' la somma che fa il totale (Totò)

Bruno
Livello 10
Livello 10
Messaggi: 1938
Iscritto il: lun nov 21, 2005 6:07 pm
Località: Bologna

Re: Un teorema aritmetico di Archimede.

Messaggio da Bruno »

Molto bene, Sergio, questo è l'approccio di solito più seguito dai risolutori.
Con carta e penna è un po' laborioso.

Conoscendoti da un po', Pasquale, penso che, se non ti fossi fatto intimidire dall'aspetto della questione o se avessi avuto il tempo di trattarla, ci avresti donato il tuo contributo :D
Grazie infinite, comunque, per i link inseriti.

Si tratta di un teorema creato da Archimede per trattare (unicamente) la proposizione successiva, nella quale egli considera una parte di un segmento parabolico, cioè un trapezio mistilineo con la stessa base. Ecco: il baricentro di tale trapezio viene individuato proprio attraverso il lemma dimostrato da Sergio.
Per lo storico della scienza E. J. Dijksterhuis, queste due proposizioni sono fra le cose più indigeste di tutta la matematica greca :mrgreen:
A suo tempo, tuttavia, mi sono divertito a esaminarle :wink:
(Bruno)

...........................
Invisibile un vento
l'ha apena sfioragia
sospension d'un momento;
e la bola iridessente gera 'ndagia.
{Biagio Marin}
................................................................
Meglio soluzioni sbagliate che risposte esatte.
{Rudi Mathematici}

Pasquale
Livello 12
Livello 12
Messaggi: 2843
Iscritto il: mer mag 25, 2005 2:14 am

Re: Un teorema aritmetico di Archimede.

Messaggio da Pasquale »

Troppo buono Bruno e dunque ti ringrazio, ma il mio livello è più basso e tende a zero, per X tendente all'infinito, o certamente meno (leggi X = età + altro) :?
Comunque, in questo periodo tra varie faccende affaccendate, ogni tanto mi affaccio, sempre con il piacere di leggervi. :wink:
Ultima modifica di Pasquale il mar mar 22, 2022 5:43 pm, modificato 1 volta in totale.
_________________

\text {   }ciao Immagine ciao
E' la somma che fa il totale (Totò)

Rispondi