Prezzi e legge di Benford

Il forum di Base5, dove è possibile postare problemi, quiz, indovinelli, rompicapo, enigmi e quant'altro riguardi la matematica ricreativa e oltre.

Moderatori: Gianfranco, Bruno

Rispondi
Gianfranco
Supervisore del sito
Supervisore del sito
Messaggi: 1271
Iscritto il: ven mag 20, 2005 9:51 pm
Località: Sestri Levante
Contatta:

Prezzi e legge di Benford

Messaggio da Gianfranco »

Cari amici, questa è una nocciolina scherzosa, però...
prezzo99picc.png
prezzo99picc.png (69.89 KiB) Visto 214 volte
Per dovere famigliare, ogni tanto devo vagare in un negozio che ha TUTTI i prezzi che finiscono sistematicamente per 9.
Non conosco il motivo di questa insistenza ma penso che vogliano dare l'idea che è stato tolto qualcosa dalla cifra tonda e che quindi c'è un vantaggio per l'acquirente.
Il cartello di un prezzo che riporto qui però, mi lascia perplesso.

a) C'è, quasi sicuramente, un errore di fisica. Quale? Come si potrebbe giustificare?

b) C'è sicuramente un errore di matematica. Quale? Come si potrebbe giustificare?

c) Il range dei prezzi nel negozio varia da $10^{-2}$ a $10^2$ €. E' possibile che questo comportamento sistematico modifichi la legge di Benford?
Pace e bene a tutti.
Gianfranco

delfo52
Livello 9
Livello 9
Messaggi: 1523
Iscritto il: mer mag 25, 2005 4:19 pm
Località: bologna

Re: Prezzi e legge di Benford

Messaggio da delfo52 »

se invece della prima cifra a sinistra, ci focalizziamo sulla prima cifra a destra, addio Benford!

Credo che l'errore sia nel credere che bastano due cifre consecutive uguali per rendere periodico un numero.
Il che è tutto sommato vero se pensiamo al "trucco" dei prezzi che finiscono in ",99", specialmente se si tratta di articoli che si comprano uno per volta; Un po' meno se approssimiamo 0,33 a 1/3. E se il prezzo totale risulta da una moltiplicazione che amplifica il "pochissimo"
Enrico

Gianfranco
Supervisore del sito
Supervisore del sito
Messaggi: 1271
Iscritto il: ven mag 20, 2005 9:51 pm
Località: Sestri Levante
Contatta:

Re: Prezzi e legge di Benford

Messaggio da Gianfranco »

delfo52 ha scritto:
sab gen 23, 2021 10:20 pm
se invece della prima cifra a sinistra, ci focalizziamo sulla prima cifra a destra, addio Benford!
Non so se ho capito la tua risposta, ma io intendevo che modificare sistematicamente i prezzi in modo che finiscano per 9, in molti casi modifica anche la prima cifra del numero.
Es:
20 --> 19,99
5 --> 4,99 (come nel caso fotografato)

Inoltre, nel caso fotografato, come si spiega la massa 15,000 kg del pellet precisa al grammo?
Pace e bene a tutti.
Gianfranco

delfo52
Livello 9
Livello 9
Messaggi: 1523
Iscritto il: mer mag 25, 2005 4:19 pm
Località: bologna

Re: Prezzi e legge di Benford

Messaggio da delfo52 »

io intendevo dire che se invece della prima cifra cui si riferisce B. guardiamo l'ultima, il 9 la fa da padrone nei supernercati!
il Totale tondo 15 con tre cifre "zero" dopo la virgola, è possibile solo se si pensa che la affermazione matematica "4,99999...E' 5" equivale al pensiero inespresso di chi gestisce il market "metto 4,99 così la gente babbea crede che sia meno di 5"
Enrico

franco
Livello 8
Livello 8
Messaggi: 1204
Iscritto il: mar dic 12, 2006 12:57 pm
Località: Bèrghem (Sardegna)

Re: Prezzi e legge di Benford

Messaggio da franco »

Dal punto di vista tecnico una confezione di pellet commerciale da 15,000 kg non ha alcun senso.
Occorrerebbero macchinari e sistemi di controllo tali da rendere assolutamente incongruo un prezzo del genere ...

Nella confezione mi aspetto ci sia l'indicazione
℮ 15 kg
dove quella sorta di E minuscola è il realtà il simbolo europeo "stima" indicante che il contenuto della confezione rispetta una serie di criteri e tolleranze
https://it.wikipedia.org/wiki/Simbolo_d ... 20stima%20

Riguardo la legge di Benford devo confessare la mia totale ignoranza: ne ho scoperto l'esistenza solo con questo post a cui ho fatto seguire una veloce lettura della pagina di Wikipedia.
Mi devo però ancora fare un'idea :roll:
Franco

ENGINEER
noun. (en-juh-neer)
someone who does precision guesswork based on unreliable data provided by those of questionable knowledge.
See also wizard, magician

Rispondi