Test di gruppo per il coronavirus?

Il forum di Base5, dove è possibile postare problemi, quiz, indovinelli, rompicapo, enigmi e quant'altro riguardi la matematica ricreativa e oltre.

Moderatori: Gianfranco, Bruno

Rispondi
delfo52
Livello 9
Livello 9
Messaggi: 1516
Iscritto il: mer mag 25, 2005 4:19 pm
Località: bologna

Test di gruppo per il coronavirus?

Messaggio da delfo52 »

Mi collego al nuovo articolo in front page. I test "cumulativi sono in realtà una pratica utilizzata in epidemiologia e in Igiene. Sia per testare campioni biologici, sia per indagini su acque reflue. Per certe sostanze inquinanti è normale ricercarle in vari punti di un corso d'acqua; per identificare variazioni di concentrazione, e solo dove necessario estendere i prelievi in tutti i condotti afferenti a monte.
Per il Covid, sono descritte analisi sulle acque di fognatura, che permettono di identificare, ad esempio, un condominio "pulito", e concentrare gli sforzi su quelli "sporchi". Ciò ovviamente, è più o meno pratico e conveniente a seconda della percentuale Bayesianamente attesa.
E tutto grazie alla estrema potenza delle tecnologie biomediche che grazie a prcessi PCR sono in grado di identificare letteralmente nano.tracce di sostanze biologiche. Il sistema prevede (vi risparmio i particolari che si trovano su internet senza fatica) il raddoppio seriato delle molecole interessate. La procedura viene ripetuta un certo numero di cicli: per il covid sul secreto nasale e faringe circa 30 volte. Aumentando a 35-40 cicli si arriva ad una sensibilità allucinante per cui si rischia di definire Positivi anche campioni in cui di virale c'è solo un brandello minimo di una parte minima e poco significativa del virus.
Enrico

Gianfranco
Supervisore del sito
Supervisore del sito
Messaggi: 1249
Iscritto il: ven mag 20, 2005 9:51 pm
Località: Sestri Levante
Contatta:

Re: Test di gruppo per il coronavirus?

Messaggio da Gianfranco »

Grazie Enrico per le spiegazioni, che mi hanno fatto capire il senso e le applicazioni reali di questa strategia di test.
Sorprendente!
---
Riguardo al metodo descritto nell'articolo che ho citato (David Austin, Pooling strategies for COVID-19 testing, pubblicato su AMS (http://www.ams.org/publicoutreach/featu ... fc-2020-10)) sono dubbioso, perché se la percentuale dei possibili positivi supera il 10%, questo metodo diventa svantaggioso o complicato.
Domanda: esistono davvero situazioni nel mondo in cui si applica il test cumulativo per il COVID con quel metodo?
Pace e bene a tutti.
Gianfranco

delfo52
Livello 9
Livello 9
Messaggi: 1516
Iscritto il: mer mag 25, 2005 4:19 pm
Località: bologna

Re: Test di gruppo per il coronavirus?

Messaggio da delfo52 »

infatti la metodica è conveniente con valori attesi di prevalenza bassi.
Enrico

Rispondi