Una coppia di problemi laterali

Il forum di Base5, dove è possibile postare problemi, quiz, indovinelli, rompicapo, enigmi e quant'altro riguardi la matematica ricreativa e oltre.

Moderatori: Gianfranco, Bruno

Rispondi
Gianfranco
Supervisore del sito
Supervisore del sito
Messaggi: 1176
Iscritto il: ven mag 20, 2005 9:51 pm
Località: Sestri Levante
Contatta:

Una coppia di problemi laterali

Messaggio da Gianfranco »

Cari amici, vi propongo due problemi laterali che hanno qualcosa in comune, secondo me.
---
1. Attraversare un fiume
Due ragazzi devono attraversare un fiume, ma c'è una sola barca che può trasportare un solo ragazzo alla volta.
La barca non può tornare indietro da sola.
Non ci sono corde o trucchi simili.
Nel fiume vivono pesci carnivori, perciò un ragazzo non può stare in acqua tenendosi alla barca.
Eppure entrambi i ragazzi riescono ad attraversare il fiume usando la barca.
Come si spiega?
---
2. Quanti triangoli
Ho disegnato alcuni triangoli su un foglio di carta.
Per prima cosa ho mostrato il foglio a Mario e gli ho chiesto quanti triangoli c'erano. Mario ha detto 5 e aveva ragione.
Poi ho mostrato il foglio a Sofia e le ho chiesto quanti triangoli c'erano. Sofia ha detto 3 e aveva ragione.
Ripeto che le risposte date date da Mario e Sofia sono entrambe esatte.
Come si spiega? Quanti triangoli ci sono sul foglio?
Puoi illustrare la tua spiegazione con un disegno.
----
Cosa hanno in comune questi due problemi?
Pace e bene a tutti.
Gianfranco

delfo52
Livello 9
Livello 9
Messaggi: 1480
Iscritto il: mer mag 25, 2005 4:19 pm
Località: bologna

Re: Una coppia di problemi laterali

Messaggio da delfo52 »

uno attraversa e poi torna. L'altro attraversa. Non è scritto che devono essere entrambi di là, alla fine.
alcuni triangoli sono su una faccia e altri sul retro.
Enrico

Gianfranco
Supervisore del sito
Supervisore del sito
Messaggi: 1176
Iscritto il: ven mag 20, 2005 9:51 pm
Località: Sestri Levante
Contatta:

Re: Una coppia di problemi laterali

Messaggio da Gianfranco »

delfo52 ha scritto:
lun ago 31, 2020 9:11 am
uno attraversa e poi torna. L'altro attraversa. Non è scritto che devono essere entrambi di là, alla fine.
alcuni triangoli sono su una faccia e altri sul retro.
La seconda ok, 5 triangoli su un lato e 3 sull'altro.
Un'altra risposta interessante che ho ricevuto è che Sofia è daltonica e che il disegno dei triangoli è un test per il daltonismo.

Per l'attraversamento del fiume, aggiungo che entrambi i ragazzi attraversano il fiume e rimangono sull'altra riva, alla fine.
I due problemi hanno qualcosa in comune.
Pace e bene a tutti.
Gianfranco

franco
Livello 8
Livello 8
Messaggi: 1168
Iscritto il: mar dic 12, 2006 12:57 pm
Località: Bèrghem (Sardegna)

Re: Una coppia di problemi laterali

Messaggio da franco »

Non sta scritto che i due ragazzi siano inizialmente sulla stessa sponda.
Se uno dei due deve attraversare il fiume in una direzione e l'altro nella direzione opposta entrambi sono soddisfatti facendo il tragitto con la barca.
Franco

ENGINEER
noun. (en-juh-neer)
someone who does precision guesswork based on unreliable data provided by those of questionable knowledge.
See also wizard, magician

Gianfranco
Supervisore del sito
Supervisore del sito
Messaggi: 1176
Iscritto il: ven mag 20, 2005 9:51 pm
Località: Sestri Levante
Contatta:

Re: Una coppia di problemi laterali

Messaggio da Gianfranco »

franco ha scritto:
mar set 01, 2020 9:58 am
Non sta scritto che i due ragazzi siano inizialmente sulla stessa sponda.
Se uno dei due deve attraversare il fiume in una direzione e l'altro nella direzione opposta entrambi sono soddisfatti facendo il tragitto con la barca.
Esatto!

Un foglio ha due lati, un fiume ha due rive. L'elemento comune ai due problemi, secondo me, è che istintivamente si tende a pensare che i triangoli siano sullo stesso lato e i ragazzi sulla stessa riva.
Pace e bene a tutti.
Gianfranco

delfo52
Livello 9
Livello 9
Messaggi: 1480
Iscritto il: mer mag 25, 2005 4:19 pm
Località: bologna

Re: Una coppia di problemi laterali

Messaggio da delfo52 »

in effetti la mia soluzione fluviale porta allo stesso esito finale, coi due giovanotti sulle due rive opposte. se non viene prescritto che ognuno debba fare una sola traversata, prima di smettere, potrebbero andare avanti e indietro a volontà...
Enrico

Rispondi