Una lampadina fulminata

Il forum di Base5, dove è possibile postare problemi, quiz, indovinelli, rompicapo, enigmi e quant'altro riguardi la matematica ricreativa e oltre.

Moderatori: Gianfranco, Bruno

franco
Livello 8
Livello 8
Messaggi: 1148
Iscritto il: mar dic 12, 2006 12:57 pm
Località: Bèrghem (Sardegna)

Una lampadina fulminata

Messaggio da franco »

Devo sostituire una lampadina posizionata poco sopra l'acqua al centro di una piscina del diametro di 15 m.
Ho a disposizione 4 tavole lunghe 10 m ciascuna sulle quali camminare.
Come le devo mettere per poter raggiungere la lampadina senza bagnarmi?
Di quante tavole da 10 m avrei bisogno per fare lo stesso lavoro se la piscina avesse un diametro di 16 m?

(Per semplicità assumiamo che il bordo della piscina sia una circonferenza, le tavole siano segmenti e la lampadina sia un punto)

www.diophante.fr
I134
Franco

ENGINEER
noun. (en-juh-neer)
someone who does precision guesswork based on unreliable data provided by those of questionable knowledge.
See also wizard, magician

Lucignolo
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 162
Iscritto il: mar apr 14, 2020 8:47 am

Re: Una lampadina fulminata

Messaggio da Lucignolo »

senza prendere misure questa mi pare fattibile?
Allegati
lampadina.jpg
lampadina.jpg (5.11 KiB) Visto 477 volte

Pasquale
Livello 11
Livello 11
Messaggi: 2559
Iscritto il: mer mag 25, 2005 2:14 am

Re: Una lampadina fulminata

Messaggio da Pasquale »

.
Vedrei di più una cosa di questo tipo, a parte le misure da calcolare (magari si potrebbe aggiungere anche un tot di braccio)
.
cerchio.JPG
cerchio.JPG (7.08 KiB) Visto 469 volte
_________________

\text {     }ciao Immagine ciao
E' la somma che fa il totale (Totò)

Lucignolo
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 162
Iscritto il: mar apr 14, 2020 8:47 am

Re: Una lampadina fulminata

Messaggio da Lucignolo »

con una manciata di chiodi bastano due tavole ihihihihih

franco
Livello 8
Livello 8
Messaggi: 1148
Iscritto il: mar dic 12, 2006 12:57 pm
Località: Bèrghem (Sardegna)

Re: Una lampadina fulminata

Messaggio da franco »

Lucignolo ha scritto:
lun giu 08, 2020 6:40 pm
senza prendere misure questa mi pare fattibile?
LF1.PNG
LF1.PNG (13.22 KiB) Visto 457 volte
non ci siamo :roll:
Franco

ENGINEER
noun. (en-juh-neer)
someone who does precision guesswork based on unreliable data provided by those of questionable knowledge.
See also wizard, magician

Gianfranco
Supervisore del sito
Supervisore del sito
Messaggi: 1143
Iscritto il: ven mag 20, 2005 9:51 pm
Località: Sestri Levante
Contatta:

Re: Una lampadina fulminata

Messaggio da Gianfranco »

Mi è venuto in mente un trucchetto che facevamo con bicchieri e stecchini e mi sono bastate 3 tavole (e un pezzo) sia per la piscina da 15 m sia per quella da 16 m.
piscina3.jpg
piscina3.jpg (15.78 KiB) Visto 457 volte
Posso usare un pezzo della tavola A per fare un ponte nel triangolino.
piscina4.jpg
piscina4.jpg (10.07 KiB) Visto 457 volte
Le tavole sono incrociate così.
Preparo il trabiccolo fuori della piscina, poi lo faccio installare da tre amici forzuti.
Tenendo conto che una tavola di abete da 100 x 0,4 x 3 dm pesa circa un quintale, credo sia impossibile realizzare l'impresa manualmente.

Ho provato a disegnare le soluzioni di Lucignolo e Pasquale ma, volendo avere un po' di margine di sicurezza, non mi sembrano realizzabili.
piscina2.jpg
piscina2.jpg (10.17 KiB) Visto 457 volte
piscina1.jpg
piscina1.jpg (10.5 KiB) Visto 457 volte
Pace e bene a tutti.
Gianfranco

franco
Livello 8
Livello 8
Messaggi: 1148
Iscritto il: mar dic 12, 2006 12:57 pm
Località: Bèrghem (Sardegna)

Re: Una lampadina fulminata

Messaggio da franco »

Gianfranco ha scritto:
mar giu 09, 2020 8:45 am
Mi è venuto in mente un trucchetto che facevamo con bicchieri e stecchini ...
Dal punto di vista pratico mi sembra una buona soluzione.
Non credo però risponda alle richieste del problema che prevede una tavola senza spessore nè larghezza ...

Insomma, il discorso della lampadina e della piscina è giusto per dare un po' di colore a un esercizio di geometria che altrimenti avrebbe un'enunciazione un po' fredda :)

Io nel frattempo stavo mettendo in CAD la proposta di Pasquale e le prime risultanze mi sembravano sconfortanti:
LF2.PNG
LF2.PNG (11.65 KiB) Visto 455 volte
Provando però una posizione intermedia a caso della tavola obliqua sono improvvisamente arrivato a una misura "quasi giusta":
LF3.PNG
LF3.PNG (5.61 KiB) Visto 455 volte
Forse è il caso di farci un po' di calcoli ...
Franco

ENGINEER
noun. (en-juh-neer)
someone who does precision guesswork based on unreliable data provided by those of questionable knowledge.
See also wizard, magician

Gianfranco
Supervisore del sito
Supervisore del sito
Messaggi: 1143
Iscritto il: ven mag 20, 2005 9:51 pm
Località: Sestri Levante
Contatta:

Re: Una lampadina fulminata

Messaggio da Gianfranco »

franco ha scritto:
mar giu 09, 2020 9:11 am
Non credo però risponda alle richieste del problema che prevede una tavola senza spessore nè larghezza ...
Avevo capito che lo spirito del problema era piu "astratto" e che la risposta "attesa" è un'altra.
Secondo la mia modesta opinione, dal punto di vista didattico, il modello proposto dal problema è troppo forzato.
Se un problema prende spunto da una situazione reale, mi aspetto che il modello "funzioni" sia pure in condizioni "ideali". Posso astrarre da alcune caratteristiche fisiche delle tavole (spessore, larghezza, peso, resistenza, etc.) ma non posso astrarre dalla lunghezza perché è il nocciolo della questione.
Se la risposta "attesa" non prevede sovrapposizioni sia pur minime dei segmenti, il modello non funziona per il semplice motivo che il ponte non sta assieme, crolla.
E noi italiani ne abbiamo abbastanza di ponti che crollano! :(
Pace e bene a tutti.
Gianfranco

Lucignolo
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 162
Iscritto il: mar apr 14, 2020 8:47 am

Re: Una lampadina fulminata

Messaggio da Lucignolo »

ihihihih
Allegati
piscina.jpg
piscina.jpg (63.94 KiB) Visto 449 volte

Lucignolo
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 162
Iscritto il: mar apr 14, 2020 8:47 am

Re: Una lampadina fulminata

Messaggio da Lucignolo »

mi sono impegnato con un righello
purtroppo non ho un compasso a portata di mano
Allegati
piscina2.jpg
piscina2.jpg (34.08 KiB) Visto 448 volte

franco
Livello 8
Livello 8
Messaggi: 1148
Iscritto il: mar dic 12, 2006 12:57 pm
Località: Bèrghem (Sardegna)

Re: Una lampadina fulminata

Messaggio da franco »

Gianfranco ha scritto:
mar giu 09, 2020 10:22 am

Secondo la mia modesta opinione, dal punto di vista didattico, il modello proposto dal problema è troppo forzato.
Se un problema prende spunto da una situazione reale, mi aspetto che il modello "funzioni" sia pure in condizioni "ideali"...
Hai ragione Gianfranco,
quando ho riportato il testo del problema dal sito francese ho fatto qualche minima modifica (loro parlavano di riparare una vasca al centro di un bacino circolare, io invece ho pensato alla lampadina) ma senza far troppi ragionamenti "didattici".

In realtà però quando hai postato la tua idea, mi sono messo a pensare a come avremmo potuto farlo nella realtà: un conto è incrociare 3 stuzzicadenti sopra un bicchiere o anche tre tavole su un prato, ben diverso è farlo sopra una piscina cercando di non bagnarsi.

L'unica (forse) sarebbe di fare la costruzione a terra e poi spostarla con attenzione sopra la piscina; ma avrei sicuramente bisogno di due aiutanti che il testo del problema non mi mette a disposizione
:D :D :D

(e non mi mette a disposizione nemmeno chiodi o braccia con le quali raggiungere la lampadina da una tavola che è a qualche decimetro di distanza)

Questo è il testo originale:
Vous devez réparer une vasque située au centre d’un bassin d’eau circulaire de 15 mètres de diamètre.
Vous disposez de quatre planches de 10 mètres de long chacune. Pouvez vous accéder au centre du bassin sans mettre un doigt de pied dans l’eau ?
Nota : par commodité, on assimilera le contour du bassin à un cercle, la vasque à un point et les planches à des segments de droite.


P.S. nel problema originale c'è anche questa domanda aggiuntiva:

Déterminer le nombre minimum de planches de 10 mètres de long qui vous permettent d’accéder au centre d’un bassin circulaire de 16 mètres de diamètre.
Determinare il numero minimo di tavole da 10 metri di lunghezza che vi permettono d'accedere al centro di un bacino circolare di 16 metri di diametro.
Franco

ENGINEER
noun. (en-juh-neer)
someone who does precision guesswork based on unreliable data provided by those of questionable knowledge.
See also wizard, magician

Gianfranco
Supervisore del sito
Supervisore del sito
Messaggi: 1143
Iscritto il: ven mag 20, 2005 9:51 pm
Località: Sestri Levante
Contatta:

Re: Una lampadina fulminata

Messaggio da Gianfranco »

franco ha scritto:
mar giu 09, 2020 1:55 pm
quando ho riportato il testo del problema dal sito francese ho fatto qualche minima modifica (loro parlavano di riparare una vasca al centro di un bacino circolare, io invece ho pensato alla lampadina) ma senza far troppi ragionamenti "didattici".
La tua idea della lampadina da sostituire va benissimo "didatticamente" e anche come elemento motivante.
La mia perplessità riguarda l'accostamento delle tavole. Anche seguendo il testo francese, mi aspetto che la soluzione preveda una sovrapposizione sia pur minima dei segmenti affinchè la costruzione sia possibile.
Altrimenti si potrebbe usare una tavola come imbarcazione.
tavolagalleggiante.jpg
tavolagalleggiante.jpg (63.34 KiB) Visto 415 volte
Pace e bene a tutti.
Gianfranco

Bruno
Livello 9
Livello 9
Messaggi: 1380
Iscritto il: lun nov 21, 2005 6:07 pm
Località: Bologna

Re: Una lampadina fulminata

Messaggio da Bruno »

Gianfranco ha scritto:
mar giu 09, 2020 2:36 pm
Altrimenti si potrebbe usare una tavola come imbarcazione.

Formidabile :D
Invisibile un vento
l'ha apena sfioragia
sospension d'un momento;
e la bola iridessente gera 'ndagia.
(Biagio Marin)

Lucignolo
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 162
Iscritto il: mar apr 14, 2020 8:47 am

Re: Una lampadina fulminata

Messaggio da Lucignolo »

c'è un programmino opensource che mi permetta di disegnare un cerchio e delle linee posizionabili, con misure di precisione giusto per divertirmi con questo quiz?
grazie

Gianfranco
Supervisore del sito
Supervisore del sito
Messaggi: 1143
Iscritto il: ven mag 20, 2005 9:51 pm
Località: Sestri Levante
Contatta:

Re: Una lampadina fulminata

Messaggio da Gianfranco »

Lucignolo ha scritto:
mar giu 09, 2020 3:23 pm
c'è un programmino opensource che mi permetta di disegnare un cerchio e delle linee posizionabili, con misure di precisione giusto per divertirmi con questo quiz?
grazie
Ciao Lucignolo, mi sembra che le tue soluzioni siano sulla buona strada.
a) il programma classico che usiamo per fare esperimenti di geometria è Geogebra (free, opensource) - https://www.geogebra.org/
io l'ho scaricata sul computer ma funziona anche online. - E' scritta in linguaggio Java, perciò bisogna installare anche Java (che è gratuito).
b) Per fare disegni vettoriali è molto utile il programma DRAW che fa parte di LibreOffice e di OpenOffice, anch'essi free e opensource.

Per questo problema è meglio Geogebra.
Pace e bene a tutti.
Gianfranco

Rispondi