Quattro di tre.

Il forum di Base5, dove è possibile postare problemi, quiz, indovinelli, rompicapo, enigmi e quant'altro riguardi la matematica ricreativa e oltre.

Moderatori: Gianfranco, Bruno

Rispondi
Bruno
Livello 8
Livello 8
Messaggi: 997
Iscritto il: lun nov 21, 2005 6:07 pm
Località: Bologna

Quattro di tre.

Messaggio da Bruno » mar ago 29, 2017 11:38 am

Se $\, r \,$ ed $\, s \,$ sono due numeri pari, allora $\;r^2 + s^2 + (\frac{1}{2}\cdot r \cdot s)^2\;$ è sempre uguale a una somma di quattro quadrati.

Per esempio: $\,6^2 + 8^2 + (\frac{1}{2}\cdot 6 \cdot {8})^2\,=\, 676 \, = \, 19^2+13^2+11^2+5^2$.
Invisibile un vento
l'ha apena sfioragia
sospension d'un momento;
e la bola iridessente gera 'ndagia.
(Biagio Marin)

Info
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 321
Iscritto il: lun nov 21, 2005 1:11 pm
Contatta:

Re: Quattro di tre.

Messaggio da Info » dom set 03, 2017 12:15 am

ecco come funziona....

t=\frac{r}2\\v=\frac{s}2\\

basta riscrivere l'equazione con t e v

4t^2 + 4v^2 + (2\cdot t \cdot v)^2\\(4t+t\cdot  v^2)\cdot t+(4v+v\cdot t^2)\cdot v

svolgendo si trovano i 4 numeri....

ecco per esempio 6 ed 8

(12+3\cdot  4^2)\cdot 3+(16+4\cdot 3^2)\cdot 4\\36+48\cdot 3+64+36\cdot 4\\36+144+64+144

tutti e 4 quadrati
Fai sorridere il tuo HD diventando opensource oriented, scopri come

franco
Livello 7
Livello 7
Messaggi: 906
Iscritto il: mar dic 12, 2006 12:57 pm
Località: Bèrghem (Sardegna)

Re: Quattro di tre.

Messaggio da franco » dom set 03, 2017 6:59 pm

Info ha scritto:ecco come funziona....
t=\frac{r}2\\v=\frac{s}2\\
basta riscrivere l'equazione con t e v
4t^2 + 4v^2 + (2\cdot t \cdot v)^2\\(4t+t\cdot  v^2)\cdot t+(4v+v\cdot t^2)\cdot v
svolgendo si trovano i 4 numeri....
ecco per esempio 6 ed 8
(12+3\cdot  4^2)\cdot 3+(16+4\cdot 3^2)\cdot 4\\36+48\cdot 3+64+36\cdot 4\\36+144+64+144
tutti e 4 quadrati
Qualcosa non torna:
36+144+64+144=388 e non 676
Franco

ENGINEER
noun. (en-juh-neer)
someone who does precision guesswork based on unreliable data provided by those of questionable knowledge.
See also wizard, magician

Info
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 321
Iscritto il: lun nov 21, 2005 1:11 pm
Contatta:

Re: Quattro di tre.

Messaggio da Info » lun set 04, 2017 10:04 am

ho perso un valore Franco.... quel 2^2 diventa 4 quindi 3+1

4t^2 + 4v^2 + (2\cdot t \cdot v)^2

ripetendo gli stessi passaggi non trovo piú i 4 quadrati
Fai sorridere il tuo HD diventando opensource oriented, scopri come

Bruno
Livello 8
Livello 8
Messaggi: 997
Iscritto il: lun nov 21, 2005 6:07 pm
Località: Bologna

Re: Quattro di tre.

Messaggio da Bruno » mar set 05, 2017 7:44 am

In realtà, Info, le due espressioni che hai scritto applicando le tue variabili al trinomio non sono equivalenti, esse infatti differiscono per un $\,$ 2·(t·v)² $\,$ che cambia il gioco e quindi le conclusioni.

Non ti preoccupare, prenditi il tempo che ti serve per riesaminare il tuo approccio :wink:

Naturalmente non si tratta di una questione ovvia, ma non è impossibile spiegarla con relativa semplicità. Cambiare il punto di vista può permettere di trovare una via più percorribile.
Invisibile un vento
l'ha apena sfioragia
sospension d'un momento;
e la bola iridessente gera 'ndagia.
(Biagio Marin)

Info
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 321
Iscritto il: lun nov 21, 2005 1:11 pm
Contatta:

Re: Quattro di tre.

Messaggio da Info » mar set 05, 2017 9:57 am

eh si..... siccome r ed s sono entrambi pari posso scrivere l'equazione con t e v che altrimenti non sarebbero interi
Fai sorridere il tuo HD diventando opensource oriented, scopri come

vittorio
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 63
Iscritto il: lun ago 20, 2007 8:29 am
Località: Ravenna

Re: Quattro di tre.

Messaggio da vittorio » lun set 11, 2017 5:39 pm

Dato n=r^2+s^2+(r\cdot s/2)^2, poiché r ed s devono essere pari pongo r=2p ed s=2q ottenendo n=4\cdot p^2+4\cdot q^2 + 4\cdot p^2\cdot q^2.
Quindi scrivo: n=(1^2+1^2+1^2+1^2)\cdot (p^2+q^2+(p\cdot q)^2+0^2), cioè scrivo n come prodotto di due somme di quattro quadrati ciascuna.
Utilizzando l'uguaglianza di Eulero:
( a^2+b^2+c^2+d^2 )\cdot( e^2+f^2+g^2+h^2 )=(a\cdot e-b\cdot f-c\cdot g-d\cdot h)^2+( a\cdot f+b\cdot e+c\cdot h-d\cdot g )^2+( a\cdot g-b\cdot h+c\cdot e+d\cdot f )^2+( a\cdot h+b\cdot g-c\cdot f+d\cdot e )^2
e sostituendo ottengo:
n=( p\cdot q-p-q )^2+( p\cdot q+p-q )^2+( p\cdot q+p+q )^2+( p\cdot q-p+q )^2
che esprime n come somma di quattro quadrati.
Ciao
Vittorio

P.S. Spero di non aver sbagliato nello scrivere la formula di Eulero che comunque si trova su Wikipedia.
Per la cronaca 676 si può scrivere come somma di quattro quadrati in 21 modi diversi.
Vittorio

Bruno
Livello 8
Livello 8
Messaggi: 997
Iscritto il: lun nov 21, 2005 6:07 pm
Località: Bologna

Re: Quattro di tre.

Messaggio da Bruno » mar set 12, 2017 8:35 am

Fantastico Vittorio :D

Dunque, la somma di tre quadrati pari, comunque scelti, può sempre essere scritta come somma di quattro quadrati.
Infatti, ponendo $\,r\,$ al posto di $\,p q\,$ nell'ultima tua espressione, si ottiene la somma dei quadrati di tre generici numeri pari.


Cosa ne dici della sequenza del 26 agosto?


PS - Non hai sbagliato a scrivere l' identità dei quattro quadrati di Eulero :wink:
Invisibile un vento
l'ha apena sfioragia
sospension d'un momento;
e la bola iridessente gera 'ndagia.
(Biagio Marin)

Rispondi