Cercacerca

Il forum di Base5, dove è possibile postare problemi, quiz, indovinelli, rompicapo, enigmi e quant'altro riguardi la matematica ricreativa e oltre.

Moderatori: Gianfranco, Bruno

Pasquale
Livello 11
Livello 11
Messaggi: 2333
Iscritto il: mer mag 25, 2005 1:14 am

Cercacerca

Messaggio da Pasquale » gio gen 12, 2006 2:24 am

Determinare tutti i valori interi di x ed m per i quali sia x^3+9x^2+8x+9=m^3
_________________

\text {     }ciao Immagine ciao
E' la somma che fa il totale (Totò)

panurgo
Livello 8
Livello 8
Messaggi: 1169
Iscritto il: sab nov 19, 2005 3:45 pm
Località: Padova

Messaggio da panurgo » gio gen 12, 2006 11:52 am

x=1, m=3
il panurgo

Principio di Relatività: {\bb m} \not \right {\bb M} \ \Longleftrightarrow \ {\bb M} \not \right {\bb m}
"Se la montagna non va a Maometto, Maometto NON va alla montagna"

Bruno
Livello 8
Livello 8
Messaggi: 1011
Iscritto il: lun nov 21, 2005 6:07 pm
Località: Bologna

Messaggio da Bruno » sab gen 14, 2006 11:45 am

...

Panurgo, help... solo questa? Perché?

;)

panurgo
Livello 8
Livello 8
Messaggi: 1169
Iscritto il: sab nov 19, 2005 3:45 pm
Località: Padova

Messaggio da panurgo » dom gen 15, 2006 10:08 pm

Innanzi tutto riscriviamo l’equazione come

y = \sqrt[3]{{x^3  + 9x^2  + 8x + 9}}

Il problema chiede di cercare i valori interi di x e y che soddisfano l’equazione.

Immagine
Come si evince dalla figura, la funzione ha un asintoto, la retta y = x + 3.
Infatti

\begin{array}{l} {\lim }\limits_{x \to  \pm \infty } \frac{{\sqrt[3]{{x^3  + 9x^2  + 8x + 9}}}}{{x + 3}} = {\lim }\limits_{x \to  \pm \infty } \sqrt[3]{{\frac{{x^3  + 9x^2  + 8x + 9}}{{x^3  + 9x^2  + 27x + 27}}}} = \sqrt[3]{{{\lim }\limits_{x \to  \pm \infty } \frac{{x^3  + 9x^2  + 8x + 9}}{{x^3  + 9x^2  + 27x + 27}}}} =  \\ \quad \quad  = \sqrt[3]{{{\lim }\limits_{x \to  \pm \infty } \frac{{3x^2  + 9x + 8}}{{3x^2  + 9x + 27}}}} = \sqrt[3]{{{\lim }\limits_{x \to  \pm \infty } \frac{{6x + 9}}{{6x + 9}}}} = 1 \\  \end{array}

Nella parte asintotica, la curva differisce sempre meno dalla retta senza raggiungerla mai: questo significa che la curva non può passare per punti di coordinate intere quando le ordinate differiscono meno di 1 tra di loro (la retta passa per punti di coordinate intere e la curva può passarvi solo se dista dalla retta di un valore intero).
La curva interseca la retta nel punto \left( -\frac {18}{19}; \frac {39}{19} \right).
E’ sufficiente a questo punto verificare i pochi valori interi di x per cui la differenza tra curva e retta è non minore di 1: il punto \left( {1;3} \right) è evidenziato sul grafico come intersezione di due rette.
Ultima modifica di panurgo il lun gen 16, 2006 10:11 am, modificato 2 volte in totale.
il panurgo

Principio di Relatività: {\bb m} \not \right {\bb M} \ \Longleftrightarrow \ {\bb M} \not \right {\bb m}
"Se la montagna non va a Maometto, Maometto NON va alla montagna"

Admin
Amministratore del sito
Amministratore del sito
Messaggi: 779
Iscritto il: mer apr 20, 2005 2:47 pm
Località: Benevento

Messaggio da Admin » lun gen 16, 2006 9:44 am

Ciao Pan,
ma non è y=\sqrt[3]{x^3+9x^2+8x+9}?

Admin
Pietro Vitelli (Amministratore del Forum)
"Un matematico è una macchina che converte caffè in teoremi" Paul Erdös
www.pvitelli.net

Admin
Amministratore del sito
Amministratore del sito
Messaggi: 779
Iscritto il: mer apr 20, 2005 2:47 pm
Località: Benevento

Messaggio da Admin » lun gen 16, 2006 9:46 am

A proposito Pan,
cosa usi per fare i grafici?
Matlab?

Grazie.

Admin
Pietro Vitelli (Amministratore del Forum)
"Un matematico è una macchina che converte caffè in teoremi" Paul Erdös
www.pvitelli.net

panurgo
Livello 8
Livello 8
Messaggi: 1169
Iscritto il: sab nov 19, 2005 3:45 pm
Località: Padova

Messaggio da panurgo » lun gen 16, 2006 10:10 am

:oops: una piccola svista... ho provveduto alla correzione :oops:

quanto a questo grafico, è fatto con R (vedi http://www.r-project.org/)
il panurgo

Principio di Relatività: {\bb m} \not \right {\bb M} \ \Longleftrightarrow \ {\bb M} \not \right {\bb m}
"Se la montagna non va a Maometto, Maometto NON va alla montagna"

panurgo
Livello 8
Livello 8
Messaggi: 1169
Iscritto il: sab nov 19, 2005 3:45 pm
Località: Padova

Messaggio da panurgo » lun gen 16, 2006 11:40 am

Questa è la sequenza di comandi di R per ottenere un grafico come quello che ho postato

xmin \left| M \right|[/tex]
il panurgo

Principio di Relatività: {\bb m} \not \right {\bb M} \ \Longleftrightarrow \ {\bb M} \not \right {\bb m}
"Se la montagna non va a Maometto, Maometto NON va alla montagna"

Tino
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 221
Iscritto il: mer mag 25, 2005 8:20 am
Località: Verona

Messaggio da Tino » mar gen 17, 2006 4:05 pm

x^3+9x^2+8x+9=m^3

Ciao a tutti.
Ho cercato una soluzione algebrica che utilizzasse congruenze ed eventualmente qualche concetto algebrico più profondo.

Non essendo molto "abituato" a lavorare coi numeri interi, non ho trovato una soluzione, però ho scoperto qualcosa.

Se riscriviamo l'uguaglianza modulo 3 otteniamo

x^3+2x \equiv m^3\ mod(3)

E si vede facilmente che x^3+2x \equiv 0\ mod(3) per ogni intero x. Il che significa che m^3 \equiv 0\ mod(3), ovvero m \equiv 0\ mod(3) perché 3 è primo (quindi \mathbb{Z}/3\mathbb{Z} è campo quindi dominio di integrità, se volete). Quindi m=3a per qualche a intero. Quindi m^3 è multiplo di 27.

Facendo ora modulo 9:

x^3+8x \equiv 0\ mod(9), ovvero x^3 \equiv x\ mod(9). Se guardiamo le congruenze modulo 9 ci accorgiamo che 2^3 \equiv 8\ mod(9),\ 3^3 \equiv 0\ mod(9),\ 4^3 \equiv 1\ mod(9),\ 5^3 \equiv 8\ mod(9),\ 6^3 \equiv 0\ mod(9),\ 7^3 \equiv 1\ mod(9), mentre 0, 1 e -1 elevati al cubo sono congrui a se stessi modulo 9. Il che significa che le congruenze possibili di x modulo 9 sono solo 0, 1 e -1.

Inoltre, evidentemente x^3+9x^2+8x+9 \equiv 0\ mod(27), e si può fattorizzare l'espressione modulo 27 come x^3+9x^2+8x+9 \equiv (x-1)(x-8 )(x-9)\ mod(27). Ora, \mathbb{Z}/27\mathbb{Z} non è dominio di integrità perché 27 è composto, quindi bisogna fare una piccola verifica per accorgersi che gli unici zeri di tale polinomio in x in \mathbb{Z}/27\mathbb{Z} sono 1, 8 e 9. Quindi le congruenze possibili di x modulo 27 sono solo 1, 8 e 9.

Per ora non ho scoperto altro, purtroppo. Credo che però insistendo in questa direzione a qualcosa si arrivi...

Ciao
"Oh! But I have been blind- blind. Complex, I have said?
Complicated? Mais non. Of a simplicity extreme - extreme.
And miserable one that I am, I saw nothing - nothing."
(Peril At End House)

Bruno
Livello 8
Livello 8
Messaggi: 1011
Iscritto il: lun nov 21, 2005 6:07 pm
Località: Bologna

Messaggio da Bruno » mar gen 17, 2006 7:10 pm

...

Panurgo, trovo davvero interessante la tua soluzione!

Stavo cercando di vedere se ci fosse un'altra via praticabile per rispondere al quesito
di Pasquale, ma ho appena visto che Tino ha postato una sua interpretazione.
La stampo e me la studio.

Intanto, però, ho una curiosità: come sei giunto, Pasquale, a determinare la relazione?
Stavi facendo qualche ricerca in questa direzione? Oppure l'hai trovata da qualche
parte?

E' interessante sapere cosa si nasconde dietro a un problema: bello è risolverlo, ma
non sempre la risoluzione può dirci cosa ci sia dietro, come lo studioso sia arrivato
a formulare la questione.

Ciao a tutti!

;) Bruno

Pasquale
Livello 11
Livello 11
Messaggi: 2333
Iscritto il: mer mag 25, 2005 1:14 am

Messaggio da Pasquale » gio gen 19, 2006 2:44 am

No, no, magari: il quesito l'ho trovato girovagando su internet e purtroppo senza soluzione, per cui l'ho postato e poi mi sono messo anch'io allo studio di una soluzione, con mezzo successo finora.
Lo so che non è cosa buona, in quanto allo stato non sono in grado di dare una soluzione completa, ma ho scelto comunque di mettere in gioco il quesito per dare occupazione ai basecinquini (a volte tutto tace): mi pare di ricordare che il quesito sia stato formulato nell'ambito di una qualche gara di matematica, non ricordo di dove (quando trovo qualche problema degno d'attenzione lo metto in archivio ed ogni tanto vado a vedere cosa ho da poter sottoporre all'attenzione).

Qualcosa di buono penso possa derivare dalla divisione per x di ambedue i membri (x non assume il valore di 0):

x^2+9x+8-\frac {m^3-9}{x}=0

sviluppo l'equazione di 2° grado:

a) x = \frac{-9+sqrt{49+\frac{4(m^3-9)}{x}}}{2}

qui vediamo che la frazione visibile nel radicando è certamente un intero se x=1,2,4

nella a) per x=1, è 1 anche la x del primo membro ed affinché sia 1 tutto il secondo membro, è necessario che il numeratore sia 2 e dunque la radice 11, ovvero il radicando 121, cioè deve essere:

49+\frac{4(m^3-9)}{1}=121

da cui:

m^3=27; m=3

Procedendo similmente si vede che x=2; x=4 non possono essere soluzioni.

Resta da dimostrare che i valori di x, che potrebbero essere divisori di m^3-9, non soddisfano mai la a).
_________________

\text {     }ciao Immagine ciao
E' la somma che fa il totale (Totò)

Pasquale
Livello 11
Livello 11
Messaggi: 2333
Iscritto il: mer mag 25, 2005 1:14 am

Messaggio da Pasquale » ven gen 20, 2006 3:36 am

Semplifichiamo:

x^3+9x^2+8x+9=m^3

x(x+1)(x+8 )+9=m^3

x=\frac {m^3-9}{(x+1)(x+8 )}

Sul piano cartesiano rappresentiamo:

y=x
y=\frac {k}{(x+1)(x+8 )} con k=m^3-9

La prima rappresenta la bisettrice del primo/terzo quadrante e la seconda una famiglia di curve di cui gli assi sono asintoti.
A noi interessano solo i valori positivi di x ed m.
Vediamo (ma mi risparmio il disegno) che per m3 e per un numero limitato di casi, non tanto perché m^3-9 non sia divisibile per (x+1)(x+8 ), in quanto ho trovano parecchi rapporti interi, ma nessuno uguale alla x, salvo il caso riferito.

Purtroppo non so dire di più e me ne duole, vogliate perdonare, ma chissà che non venga fuori la soluzione prima o poi.
_________________

\text {     }ciao Immagine ciao
E' la somma che fa il totale (Totò)

Bruno
Livello 8
Livello 8
Messaggi: 1011
Iscritto il: lun nov 21, 2005 6:07 pm
Località: Bologna

Messaggio da Bruno » ven gen 20, 2006 9:59 am

Pasquale ha scritto:A noi interessano solo i valori positivi di x ed m.
Pasquale, scusami... Forse ho mal inteso, ma nel testo del problema non avevi
parlato di tutti i valori interi di x ed m?

:?

Pasquale
Livello 11
Livello 11
Messaggi: 2333
Iscritto il: mer mag 25, 2005 1:14 am

Messaggio da Pasquale » ven gen 20, 2006 10:08 pm

Si, perché cosa ho detto di diverso?
_________________

\text {     }ciao Immagine ciao
E' la somma che fa il totale (Totò)

Pasquale
Livello 11
Livello 11
Messaggi: 2333
Iscritto il: mer mag 25, 2005 1:14 am

Messaggio da Pasquale » ven gen 20, 2006 10:59 pm

Altro pensamento ad alta voce:

a) x^3+9x^2+8x+9

è un cubo (m^3) per x=1 (ormai lo sappiamo) e vale 27, che è il cubo di 3, ovvero (1+2)^3.

Quindi:

b) (x+2)^3=x^3+6x^2+12x+8, per x=1 è 27, come per la a), ma in più è sempre un cubo per qualsiasi x

Allora, la a) è un cubo se:

c) x^3+9x^2+8x+9=x^3+6x^2+12x+8

Evidentemente la c) non è un'identità, ma un'equazione che ci dice quando la a) è uguale alla b), cioè quando la a) è un cubo.

Dunque, dalla c) abbiamo:

3x^2-4x+1=0, da cui:

x_1=\frac {1}{3}

x_2=1

cui corrisponde:

m_1=\frac {7}{3}

m_2=3

Ai nostri fini è accettabile solo la soluzione x=1; m=3

Un sofismo?
_________________

\text {     }ciao Immagine ciao
E' la somma che fa il totale (Totò)

Rispondi